Si dovrebbe prendere integratori alimentari se avete la pressione sanguigna?

Integratori alimentari potrebbero anche aiutare a trattare l’ipertensione. Ecco cosa dovresti capire su di loro. Assicurarsi di consultare il medico circa l’assunzione di Artrovex se si soffre di dolori articolari.

Fibra- Se si consuma la quantità raccomandata di fibra allora questo riduce il rischio di ictus e malattie cardiache. È studiato che l’assunzione di fibre aiuta ad abbassare i livelli di pressione sanguigna se è già stato diagnosticato con alta BP. Fibra è noto anche per abbassare i livelli di colesterolo. Tratta soprattutto il colesterolo cattivo o il colesterolo LDL.

E ‘meglio se è possibile ottenere la quantità raccomandata di fibra solo da fonti alimentari. Tuttavia, il cibo fornisce per lo più solo la metà della quantità di fibre di cui le persone hanno bisogno ogni giorno. In tali casi è meglio prendere integratori di fibre.

Se si desidera prendere un integratore per la fibra quindi aumentare la quantità gradualmente. Questo aiuta a prevenire crampi e gas. È anche importante che si beve una quantità sufficiente di acqua quando si prendono integratori di fibre.

Potassio – Se si dispone di cibo che è ricco di potassio allora troppo aiuta ad abbassare i livelli di pressione sanguigna. È possibile ottenere la maggior parte del potassio dalla vostra dieta in modo che nella maggior parte dei casi un integratore non è richiesto. È possibile ottenere potassio attraverso verdure, frutta e latticini.

Calcio – L’ipertensione è anche associata a un basso apporto di calcio. Tuttavia, non si può dire con certezza che se si aumenta l’assunzione di calcio può impedire di ottenere alta pressione sanguigna. Assicurarsi che si ottiene il dosaggio raccomandato di calcio che può essere ottenuto dal cibo che si mangia. I prodotti lattiero-caseari come formaggio e yogurt sono buone fonti di calcio.

Magnesio – Se si dispone di una dieta che è a basso contenuto di magnesio allora questo può causare un aumento dei livelli di pressione sanguigna. Non è consigliabile assumere una quantità extra di magnesio per prevenire l’ipertensione. La quantità che si ottiene quando si mangia una dieta calda è più che sufficiente per dare al vostro corpo la quantità necessaria di magnesio. Il magnesio si trova nelle verdure a foglia verde piselli secchi, fagioli e semi.

Olio di pesce – Contiene omega 3 acidi grassi. Questo si trova in pesci come salmone e sgombro. Si ritiene che l’olio di pesce aiuta ad abbassare la pressione alta. Se si prende grande dose di olio di pesce allora questo potrebbe causare effetti collaterali pure.